Referendum Trivelle

Categorie Uncategorized

trivelle-sitoACRiceviamo questa bella sintesi dalla Newsletter del MLAC che condividiamo con tutti i nostri aderenti  favorire l’approfondimento del tema
Il 17 aprile è alle porte.  Siamo chiamati a scegliere se abrogare la norma che permette di svolgere le attività di  coltivazione degli  idrocarburi,  relative  a  concessioni  già  rilasciate  in  zone  di  mare,  per  la  vita  utile  del
giacimento,  nel  rispetto  degli  standard  di  sicurezza  e  salvaguardia  ambientale  (art.  6,  c.  17  del  Codice dell’ambiente, D.lgs. n. 152/2006 e successive modificazioni).

Con  parole  meno  tecniche ci  viene  chiesto  se,  quando  scadranno  le  attuali  concessioni,  vogliamo  che  venga fermato lo sfruttamento dei giacimenti in attività nelle acque territoriali italiane anche se contengono ancora gas naturale o petrolio.
In  queste  ultime  settimane    l’Azione  Cattolica  ha  pubblicato  sul  proprio  sito  alcuni  articoli  sul  tema trivellazioni con l’auspicio di innescare un dibattito pubblico, serio e approfondito, che consenta ai cittadini di scegliere consapevolmente come partecipare al referendum.

Vi invitandovi a leggere gli articoli su  “ Referendum trivellazioni”  di cui vi segnaliamo  i link 
Di che si tratta e qual è la posta in gioco               
C. Tintori

Trivelle in mare, la voce dei vescovi
A.Martino

Tra “soluzione all’italiana” e discernimento
S. Loperte

Trivelle si o no
G. Anni
Facebook
Facebook
Instagram
YouTube
YouTube